Evergreen

Trattamenti per capelli: cosa è utile davvero

Tra i numerosi trattamenti per capelli che si possono offrire alla clientela esistono trattamenti alla cheratina stiranti, liscianti, di lunga durata. Ma esiste anche il trattamento alla cheratina che promette corposità ai capelli fini, o impacchi per capelli che dovrebbero risanare le doppie punte.
È ovvio che il consumatore venga inevitabilmente attratto da questi messaggi pubblicitari; ma cosa c’è di vero in tutto ciò?

Davvero un trattamento ristrutturante può aumentare la corposità dei capelli fini? O ricostruire completamente i capelli rovinati? Assolutamente no.

La struttura interna del capello è formata principalmente da una proteina chiamata cheratina, a sua volta costituita da una sequenza di singoli aminoacidi concatenati tra loro. Per rendere meglio l’idea immaginiamo ciascun filamento di cheratina come una collana di perle, in cui ogni perla è un aminoacido. Il capello è il risultato di innumerevoli filamenti di cheratina associati tra loro.
Alcuni prodotti per parrucchieri come colori, decoloranti e permanenti, o il calore intenso o traumi di tipo meccanico o ancora un trattamento capelli stirante, alterano e distruggono parte di questa architettura tanto più i capelli risultano fragili, impettinabili, opachi, fino a spezzarsi.
La ristrutturazione è un trattamento integratore per capelli e il suo obiettivo è integrare i componenti mancanti per rendere un capello più forte, capace di contrastare le inevitabili continue aggressioni chimiche o fisiche e dunque in grado di crescere strutturalmente integro, bello, luminoso, sano.
Non dobbiamo identificare il risultato di un trattamento alla cheratina con un “aumento di corposità del capello”; se in un muro (cheratina) cominciano a mancare alcuni mattoni (aminoacidi) il muro diviene sempre più fragile e ristrutturarlo significa integrare i mattoni mancanti… ma questo aumenta la sua resistenza, non il suo spessore!

Attenzione alle false promesse

tricoressi nodosaI “ristrutturanti” che vantano un aumento di corposità dei capelli in realtà applicano sostanze (sovente oli siliconici) all’esterno della struttura: non hanno assolutamente nulla a che vedere con una ristrutturazione e in alcun modo possono rinforzare i capelli! Anzi, nel tempo portano a secchezza e maggiore fragilità.
tricoptilosi dei capelliCosì come non esistono prodotti ristrutturanti in grado di “sanare” le doppie punte (o tricoptilosi, fig.1 a destra) o anche solo le tricoressi nodose (fig. 2 a lato): qui il danno è talmente vasto che la struttura non può in alcun modo essere ricomposta.

La filosofia Terradisole

Dunque la nostra filosofia è apportare costantemente gli elementi necessari a un capello (cheratina, minerali, oligoelementi…) in modo che possa crescere sano e capace di contrastare quelle aggressioni di varia natura che inevitabilmente tenderebbero a indebolirlo, portandolo alla rottura.

2 commenti su “Trattamenti per capelli: cosa è utile davvero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>