tendenze e acconciature

Acconciature 2016: quali saranno le nuove tendenze?

Tendenze acconciature capelli 2016

Tagli di capelli 2016: un tuffo nel passato

Sei curiosa di sapere quali saranno le nuove tendenze per i capelli del 2016?

Ti anticipo che potresti rimanere molto sorpresa. Dalle tendenze viste sulle ultime passerelle, infatti, potrai notare che l’hairstyle per il nuovo anno si rifà in maniera innegabile ad epoche passate, non disdegnando tuttavia tratti futuristici.

A capelli con onde in stile retrò, infatti, si alternano acconciature dalle forme geometriche, in una perfetta armonia di forme.

Quello che però più di tutto evidenzia il legame con il passato è l’uso degli accessori: dalle fascette in pelle ai fermagli a gioiello, passando per i cerchietti, i diademi e le forcine, sarà da questi piccoli oggetti che dovrai creare il tuo hairstyle nel 2016.

Il ritorno della cotonatura e dello chignon

Avrai senza altro sentito parlare della cotonatura quando avrai visto qualche foto di tua nonna da giovane. Ebbene, sappi che quei capelli voluminosi, fatti di onde e raccolti in ampi spazi, saranno tra i must del 2016, dove il richiamo agli anni ’30 riguarderà anche altri aspetti della moda contemporanea.

Allo stesso tempo sarà rispolverato anche lo chignon, dai gusti più recenti e sempre adatto a situazioni eleganti, anche se sarà ravvivato dal finish messy, ovvero il capello scomposto e spettinato.

Gli evergreen resistono: trecce e code di cavallo

Anche se la cotonatura e lo chignon saranno sicuramente protagonisti nelle tendenze per capelli del 2016, ci saranno acconciature “tradizionali” che non cederanno il passo.

Tra queste la vecchia e cara coda di cavallo, che così come per lo chignon sarà rinvigorita dal finish messy, e la treccia, sia nella variante singola che in quella doppia, anche in questo caso impreziosita da accessori.

Possibile outsider, infine, le pettinature con finto bob e con motivo a nodo, a metà strada tra l’elegante e l’irrisolto, che conferiscono grande fascino ai tuoi capelli.

Quale colore per le acconciature di tendenza del 2016?

Se per le acconciature sono previste il prossimo anno qualche soluzione estrema (vedi la cotonatura), per quel che riguarda il colore potrai osare molto meno.

Le tendenze di colore capelli 2016, infatti, prevedono la valorizzazione della tinta naturale, o presunta tale.

A seconda della lunghezza, inoltre, sono previste precise regole: se hai capelli corti, ti consiglio il biondo platino con mèche naturali, mentre se hai un taglio medio o lungo ti consiglio rispettivamente il rosso e il castano, magari con il colore dolcemente sfumato sulle punte.


E tu? Quali acconciature prevedi che faranno tendenza nel 2016?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>