Evergreen

Camomilla: proprietà e benefici per i capelli

Camomilla pianta

Nei post precedenti abbiamo passato in rassegna le proprietà di varie piante officinali, tra le quali il Calamo Aromatico, l’Arnica e la Bardana. Oggi andiamo a scoprire la Camomilla.

Anthemis Nobilis

Appartenente alla famiglia delle Compositae, cresce spontaneamente un po’ ovunque: nei prati, nei terreni sabbiosi, in zone boschive e lungo i fiumi, dal mare alle pendici dei monti.

Raggiunge l’altezza di circa 50 cm con i fiori riuniti in capolini.

Il suo nome deriva da Chamoemelon, ossia “piccolo melo” in greco antico, in quanto il profumo ricorda quello della mela. È conosciuta e apprezzata fin dai tempi antichi per le sue proprietà terapeutiche e medicamentose.

Usi della Camomilla nei secoli

Nell’antica Mesopotamia era conosciuta come “dono dei prati” ed era impiegata per trattare disturbi gastrici e affezioni uterine.

I medici Indiani ne apprezzavano soprattutto le qualità lenitive in caso di irritazioni e pruriti.

I Greci la impiegavano per contrastare febbri di varia origine.

Nell’antico Egitto era considerata pianta sacra al dio del sole Ra e usata per l’unzione dei corpi nei sacri riti.

Nell’antica Roma, invece, se ne apprezzavano molto le proprietà toniche e disintossicanti il sangue.

In Francia era considerata lenitiva per il dolore nonché ottimo digestivo.

I Sassoni la consideravano una delle loro 9 erbe sacre.

Parti utilizzate della Camomilla

Si utilizzano i capolini fioriti. Una volta perduti i petali ed essiccati si ricavano gli estratti attraverso il metodo della distillazione a vapore.

Camomilla: principi attivi contenuti

CAMAZULENE
ALFA-BISABOLOLO, BETA-BISABOLOLO
APIGENINA, QUERCITINA, LUTEOLINA, RUTINA
COLINA, INOSITOLO
FITOSTEROLI
ACIDO ANGELICO, TIGLICO, MONILICO, CAPRILICO
ACETILGLUCOSIDE, MUCILLAGINI.

Caratteristiche della Camomilla

Da millenni della Camomilla se ne conoscono le caratteristiche medicamentose, e oggi le proprietà e le applicazioni terapeutiche utilizzate dagli antichi sono state confermate scientificamente:

ANTIFLOGISTICHE
ANTIALLERGICHE
BATTERICIDE
CICATRIZZANTI

EMOLLIENTI
LENITIVE
RILASSANTI

Proprietà della Camomilla

La scelta di utilizzare Camomilla in alcuni preparati deriva dalle peculiari caratteristiche di
questa pianta.

Ottima azione LENITIVA, DISARROSSANTE, per pelli sensibili e dermatiti in virtù dei principali elementi presenti negli estratti (camazulene, alfa-bisabololo).

Spiccate caratteristiche ANTISETTICHE (beta-bisabololo).

Le azioni LENITIVA e EMOLLIENTE ne fanno un estratto assai utile in caso di pelli secche e pruriginose. Migliora altresì l’elasticità cutanea.

L’attività associata di EMOLLIENTI e ANTIOSSIDANTI (Flavonoidi) la rendono utile su capelli secchi e alterati da fenomeni ossidativi e fotoossidativi.

Camomilla nei prodotti Methos per parrucchieri

SHAMPOO EMOLLIENTE


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>