Evergreen

Alterazioni nell’idratazione del capello

Capelli disidratati: trattamento Methos

Capelli non idratati

Capelli in cui prevale la carenza di elementi idratanti, emollienti e protettivi.

Il capello secco è un capello molto più esposto all’azione di agenti esteri aggressivi, mancando delle naturali protezioni.

Attorno alla cuticola

Qui sono soprattutto presenti gli elementi grassi, con funzione protettiva e emolliente.

Tra le cellule cheratiniche

Qui sono presenti i minerali e l’acqua da essi trattenuta.

Capelli disidratati

Quando i fosfolipidi si disgregano a causa di agenti chimici, fisici o solo per shampoo aggressivi, anche i minerali e le molecole di acqua non vengono più trattenute nella struttura, con un effetto complessivo disidratante e indebolente il capello.

Il capello secco appare arido, spento, opaco e poroso. La secchezza è apprezzabile anche al tatto.

I trattamenti tecnico chimici come colori, decolorazioni e permanenti su questo capello non danno le risultanze desiderate.

Cause dell’idratazione alterata del capello

Le principali cause dell’alterata idratazione sono:

  1. Ambientali come sole, vento, acqua salmastra;
  2. Chimiche come colori, permanenti, decolorazioni, cloro, shampoo aggressivi;
  3. Termiche come piastra, phon, ferro ondulante;
  4. Ormonali come nel caso del post menopausa.

Trattamento Methos per capelli disidratati

Shampoo emolliente

Forte azione emolliente ottenuta con complessi proteici in luogo delle sostanze grasse, per poter ottenere capelli morbidi, luminosi e non appesantiti.

Sali minerali

Usato con periodicità consente di mantenere capelli morbidi, fustosi, ben idratati, lucidi e ben protetti.

Crema trattante

Idrata e nutre i capelli senza appesantirli, in virtù di ricchi complessi proteici.
Dona ai capelli molta luminosità e li rende facilmente pettinabili.

Nutriente concentrato emolliente

In caso di capelli molto secchi dona un ulteriore apporto di principi attivi fortemente emollienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>