Evergreen

Ginepro: proprietà e benefici per i capelli

Ginepro

Nei post precedenti abbiamo passato in rassegna le proprietà di varie piante officinali, tra le quali l’Eucalipto, il Geranio, il Fucus.

Oggi scopriamo le caratteristiche del Ginepro e i benefici per i capelli.

Juniperus Communis

Appartenente alla famiglia delle Cupressaceae, il ginepro è un arbusto cespuglioso che cresce bene ovunque, dalla zona mediterranea fino a quella alpina, nei boschi asciutti e ai margini delle strade: è molto facile individuarlo.

Di altezza variabile da 1 a 3 metri, si presenta con il fusto ricoperto da una corteccia rossastra, piccole foglie aghiformi verde-argento percorse da una sottile linea biancastra e riunite in gruppi di 3, bacche violacee molto carnose e piccoli fiori gialli.

Usi del Ginepro nei secoli

Conosciuto fin dai tempi più antichi, veniva allora soprattutto utilizzato per le sue qualità aromatizzanti. Gli antichi Egizi ne ricavavano unguenti e profumi, e avevano inoltre scoperto le sue benefiche proprietà calmanti le cefalee. Il succo estratto dalle foglie veniva largamente impiegato per guarire dal velenoso morso delle vipere. Le bacche erano invece utilizzate per curare affezioni alle vie respiratorie.

Nel Medio Evo venivano attribuite a questa pianta proprietà soprattutto magiche e in tutta l’Europa dell’epoca la si utilizzava per combattere tifo e colera. Durante le epidemie di peste e vaiolo se ne bruciava la corteccia, i cui fumi erano ritenuti potenti germicidi. Questa usanza venne mantenuta fino a tutto il XVIII° secolo.

Nel XIX° secolo l’olio essenziale estratto dalle bacche cominciò a essere largamente impiegato per purificare il sangue e curare dermatiti, eczemi, infiammazioni articolari.

Parti utilizzate del Ginepro

Tutte le parti della pianta possono essere utilizzate, ma di particolare interesse sono soprattutto le bacche, dalle quali l’olio essenziale viene ricavato col metodo della distillazione a vapore.

Ginepro: principi attivi contenuti

CANFENE, MIRCENE, PINENE, SABINENE
CADINENE, CEDRENE
BORNEOLO, TERPINEOLO
AC. ORGANICI, ZUCCHERI, JUNIPEINA

Caratteristiche del Ginepro

Le qualità medicamentose del Ginepro sono ben conosciute. Largamente impiegato e assunto sotto forma di infuso. Valuteremo però qui le caratteristiche e le proprietà del ginepro unicamente per applicazioni topiche.

TONICHE
STIMOLANTI
ANTISETTICHE
ENERGIZZANTI

ANTINFIAMMATORIE
BALSAMICHE
SEBOEQUILIBRANTI
ANTIBATTERICHE

Proprietà del Ginepro

Le spiccate caratteristiche TONICHE e STIMOLANTI ne fanno un prezioso elemento nei
quadri di Telogen effluvium e nei casi di capelli indeboliti e privi di tono.

L’efficace azione ANTINFIAMMATORIA riduce irritazioni ed arrossamenti cutanei che sovente accompagnano ed aggravano i quadri di Alopecia. Per tale azione viene anche
indicato nel trattamento della psoriasi.

Anche l’azione SEBOEQUILIBRANTE risulta utilissima nei soggetti affetti da Alopecia, in
quanto la seborrea è spesso presente quale alterazione cutanea aggravante.

Le proprietà ANTISETTICHE e ANTIBATTERICHE riducono efficacemente la possibilità
di insorgenza di anomalie cutanee.

Ginepro nei prodotti Methos per parrucchieri

ESSENZIALE STIMOLANTE


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>