Caduta Capelli

Il Telogen Effluvium

caduta-capelli

Il Telogen effluvium è un quadro di alopecia che rientra tra le forme di caduta dei capelli più comuni e frequenti.
È caratterizzato da una eccessiva perdita, omogeneamente diffusa, e la conta quotidiana può variare da circa 100-150 capelli fino ad oltre 500 nelle forme più gravi.

In relazione alla causa scatenante può variare molto anche la durata della caduta, fino ad assumere, in alcuni casi, un andamento cronico (telogen effluvium cronico) con conseguente visibile diradamento.

telogen-effluvium

Il Telogen effluvium viene così definito perché si riscontra un’aumentata percentuale di follicoli in fase Telogen rispetto alla norma.

fase-telogen

Un’altra caratteristica è il tempo che intercorre tra la causa e la manifestazione effettiva della caduta; la fase Telogen ha una durata media di circa 3 mesi e, se per una certa causa, un numero eccessivo di follicoli è passato rapidamente nella fase Telogen, la caduta di capelli non si manifesterà subito ma solo dopo circa 2-3 mesi.

Ciò risulta di notevole importanza in fase di analisi, in quanto permette di ricondurre il fenomeno a uno o più eventi con molta precisione. Conoscere le cause significa poter valutare se sono transitorie, permanenti o remittenti (cioè se si ripropongono ciclicamente) e procedere offrendo al cliente una prospettiva e un programma di trattamento molto più precisi. Procedere con un programma di trattamenti volto a curare i capelli significa non solo adottare prodotti tricologici mirati, ma anche eliminare, dove possibile, cause di squilibri del ciclo follicolare.

Tra le principali cause del Telogen effluvium ricordiamo:

stress
STRESS
Si pensa le tensioni muscolari provochino una parziale costrizione del microcircolo vascolare, ma anche un coinvolgimento della rete di cellule nervose follicolari. La caduta può perdurare anche molti mesi dopo un lungo periodo di intenso stress.
calo di peso
CALO DI PESO
Le cellule del follicolo sono tra le più attive dell’organismo. In corso di dieta i follicoli si ritrovano in uno stato di carenza energetica, di vitamine, di minerali.
alcune_patologie
ALCUNE PATOLOGIE
Alterazioni tiroidee, anemia sideropenica, diabete… In particolare le alterazioni alla tiroide sono spesso responsabili di un telogen effluvium con diradamento dei capelli; modificano l’attività metabolica delle cellule promuovendo un rapido passaggio dei follicoli in fase Telogen.
carenza minerali
CARENZA DI MINERALI
La carenza di Ferro induce sia caduta di capelli eccessiva, sia una debolezza intrinseca dello stelo, con frequenti rotture. Le Alopecie da carenza di Zinco riguardano i soggetti vegetariani, ritrovandosi questo minerale nella carne e nel pesce. La carenza di Rame, invece, riduce i processi di assorbimento del Ferro.
anestesia generale
ANESTESIA GENERALE
Le cellule dei follicoli si dividono e moltiplicano rapidamente per dare continuità alla crescita del capello. L’anestesia interrompe questo processo e induce il follicolo a entrare rapidamente in fase Telogen.
farmaci
FARMACI
Molti farmaci hanno tra i loro effetti collaterali frequenti cadute eccessive di capelli. Tra i più importanti e frequenti ricordiamo: Antiipertensivi, Antidepressivi contenenti litio, Ipocolesterolemizzanti, Anticoagulanti, Cortisone.
febbra_elevata
FEBBRE MOLTO ELEVATA
La temperatura corporea ottimale e stabile consente il perfetto svolgimento di tutte le funzioni metaboliche. Quando vi sono episodi di febbre molto elevata per alcuni giorni, queste vengono sensibilmente alterate.
parto
PARTO
In gravidanza gli equilibri ormonali sono favorevoli al follicolo e a far crescere i capelli sani e robusti prolungandone la fase Anagen. Col parto si ripristinano gli assetti precedenti, ed un numero elevato di follicoli entra così in fase Telogen. Inoltre si assiste a un aumento di Prolattina per favorire l’allattamento, e anche questo contribuisce alla comparsa del Telogen effluvium.
sospensione contraccettivo
SOSPENSIONE CONTRACCETTIVO ORALE
I contraccettivi orali sono composti da estrogeni e progestinici, dunque da ormoni. La loro assunzione permette di rinforzare i capelli, mentre la sospensione simula gli effetti del parto.
esposizione-uv
COSTANTE ESPOSIZIONE AI RAGGI UV
I raggi UV, oltre a causare frequenti rotture allo stelo, inducono una maggiore quantità di follicoli a passare più rapidamente dalla fase Anagen alla fase Telogen.
stagionalita
STAGIONALITA’
Il meccanismo per cui ai cambi di stagione si assiste frequentemente ad abbondanti cadute non è del tutto chiaro; si suppone entrino in gioco variazioni dell’assetto ormonale, influenzate da calore e luce.

Il programma di trattamento Methos per il Telogen Effluvium è assolutamente personalizzato e viene studiato in relazione all’entità delle cause responsabili e al fatto che esse siano transitorie, remittenti o permanenti; l’obiettivo è riequilibrare il ciclo follicolare riducendo il copioso passaggio di follicoli in fase Telogen e normalizzare l’eccessiva caduta di capelli.

Se gradisci puoi esporci il tuo caso: saremo lieti di offrirti alcuni suggerimenti.

10 commenti su “Il Telogen Effluvium

Comment navigation

  • Salve, sono una ragazza di 37 anni e da gennaio mi ritrovo con grandi problemi di perdita di capelli… Avevo una chioma gigante … Sono di origine cubana e per motivi di in ricci di razze nella mia famiglia avevo una testa piena di capelli ricci … Da gennaio iniziai a perdere un sacco di capelli….sono a volte anemica per problemi ginecologici … ( fibromi) .. Soffro di fortissimo estrese perché ho la mamma che non sta bene … Nonni entravi sorsi da poco … Lavoro impegnativissimo che ti consuma tutto il tempo … Andata dal tricologo che dopo avere fatto analisi del cuoio capelluto e capellini disse che i bulbi sono aperti e può essere una perdita di capelli causa estres . Non contenta vado cal dermatologo che dopo avermi osservata anche lui … Mi fa fare sotto mi richiesta dei controlli del sangue per valutare tiroide, ferro ,vitamine b,avido folico .. Tutto nella norma … Ma i capelli continuano a cadere… Il problema se aggrava sempre Di più …. Dopo tre sett torno dal derma che mi guarda e mi
    Manda una loZione con cortisone perché nel
    Frattempo avevo un gran prurito… Adesso dopo esattamente un mese continuano a cadere e non vedo segni di miglioramento anzi .. Ogni volta sempre più buchi.. Sono aterrorizata … E non capisco cosa sucede… Temo di deprimermi a breve… È un disagio grande … Sopratutto quando non conosco la causa certa … Tutti dicono stress … Ma io ho sempre vissuto così … Se qualcuno mi aiuta a riflettere .. Vi ringrazio … Che altri controlli dovrei fare????

    Rispondi
    • Buonasera Danay,
      le abbiamo risposto tramite sua mail personale, considerato l’argomento delicato e personale.
      Grazie del commento.

      Rispondi

Comment navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>